Archivio degli autori QLP-SOA

DiQLP-SOA

Legislazione Lavori Pubblici

Principali riferimenti normativi relativi al settore dei Lavori Pubblici:

  • Codice dei contratti pubblici (D.lgs 163/06 – aggiornato al decreto legislativo n. 104 del 2 luglio 2010)
  • Codice dei contratti pubblici (D.lgs 163/06 – testo coordinato con le modifiche apportate dal d.lgs 113/07)
  • La legge quadro sui lavori pubblici (Legge 109/94)
  • Il regolamento di attuazione (Dpr 554/1999)
  • Il regolamento per il sistema di qualificazione (Dpr 34/2000)
  • Il Terzo Decreto Correttivo del Codice dei contratti pubblici (Dlgs 152/2008)
  • Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice dei contratti (Approvato con il DPR 207/2010 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 288 del 10 dicembre 2010)
DiQLP-SOA

Dove Siamo

{mosmap text=’ SEDE QLPSOA via Via Mazzini, 38 25043 Breno (Bs) Italia ‘}

DiQLP-SOA

Bonus Decennale: prorogato fino al 31 Dicembre 2011

Prorogato con pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 74 del 31 Marzo 2011al 31 dicembre 2011 il termine per usufruire del bonus decennale che consente alle Imprese di qualificarsi sulla base dei requisiti degli ultimi 10 anni.

Maggiori informazioni

DiQLP-SOA

Definizione di Attestazione

L’Attestazione SOA è un documento che certifica il possesso di tutti i requisiti previsti dalla vigente normativa in ambito di contratti pubblici, e costituisce un documento necessario e sufficiente a comprovare la capacità dell’impresa di eseguire (direttamente o in subappalto) opere pubbliche di fornitura e posa in opera con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00.

Le tipologie di Imprese che possono attestarsi

  • Imprese individuali
  • Le Società di capitali
  • Le Società di persone
  • Le Cooperative
  • I Consorzi tra Imprese artigiane
  • I Consorzi stabili

Requisiti

La SOA accerta l’esistenza negli esecutori di lavori pubblici degli elementi utili alla qualificazione ovvero la presenza di requisiti economici e tecnici.

Requisiti economici

Vengono considerati i migliori 5 anni del decennio antecedente la stipula del contratto. I valori presi in considerazione nei documenti fiscali approvati e depositati sono in particolare:

  • cifra d’affari in lavori (fatturato) : deve essere almeno pari al 100% della somma delle classifiche di attestazione richieste;
  • costo del personale : deve risultare il 15% della somma delle classifiche di attestazione richieste, a condizione che il costo sostenuto per i soli operai sia almeno pari al 40% del costo totale (in alternativa: il 10% della somma delle classifiche di attestazione richieste, se il costo sostenuto per il solo personale tecnico è almeno pari al 80% del costo totale);
  • attrezzatura tecnica di cantiere (in ammortamento, in leasing, noleggio a freddo) : deve risultare almeno pari al 2% della somma delle classifiche di attestazione richieste.

Requisiti tecnici

L’impresa deve fornire alla SOA certificati di esecuzione lavori inerenti gli appalti eseguiti e contabilizzati nei dieci anni precedenti alla richiesta di qualificazione.

L’importo totale delle lavorazioni eseguite deve essere almeno pari al 90% dell’importo della relativa classifica di attestazione con la dimostrazione della presenza di “lavori di punta” così calcolati:

  • almeno un lavoro pari al 40% del relativo importo di classifica;

oppure

  • la somma di 2 pari al 55% del relativo importo di classifica;

oppure

  • la somma di 3 pari al 65% del relativo importo di classifica.

La dimostrazione del possesso della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 costituisce condizione imprescindibile per l’ottenimento di classifiche SOA superiori a € 516.000,00 (dalla classifica III alla classifica VIII).

Durata dell’attestazione

La qualificazione SOA ha validità quinquennale (sempre che ne venga verificata la validità al terzo anno dal primo rilascio) e viene valutata sulla base di un’analisi tecnica ed economica degli ultimi cinque esercizi di attività dell’impresa, precedenti alla richiesta di qualificazione.

DiQLP-SOA

Cosa è una SOA

Sono delle Società a carattere privato, costituite secondo criteri dettati dal regolamento sulla qualificazione , devono essere Società per Azioni, con un capitale sociale interamente versato minimo di un miliardo. Sono autorizzate dall’Autorita di vigilanza dei lavori pubblici a valutare l’idoneità di un impresa e a rilasciarne un attestato di qualificazione. Un impresa , per ottenere la qualificazione, deve stipulare contratto con una SOA, la quale , dopo aver valutato l’idonietà della stessa, rilascia l’attestato. Per risultare idonea ad ottenere la qualificazione un impresa deve adeguarsi alle normative riportate nel DPR 34/00 e dimostrare di aver realizzato negli ultimi 5 anni lavori pari all’importo per cui chiede la qualificazione , in pratica non è altro che la reiscrizione ad un altro Albo, questa volta gestito dall’Autorità di Vigilanza dei lavori pubblici, sempre con categorie e classifiche, dimostrato tramite l’attestato SOA.

Il compenso spettante alle SOA per lo svolgimento dell’attività di attestazione varia a secondo dell’importo complessivo delle qualificazioni richieste nelle varie categorie e il numero delle categorie generali o specializzate per le quali si chiede la qualificazione, la formula è la seguente: (calcolo in linea)

corrispettivo= C/12.500+(2*N+8)*800.000

dove (C= importo complessivo delle qualificazioni richieste nelle varie categorie) – (N= numero delle categorie generali o specializzate per le quali si chiede la qualificazione), si fa presente che il corrispettivo risultante da tale formula, stabilisce il minimo che deve essere corrisposto, ma le SOA non possono chiedere piu del doppio.

Quali sono i requisiti che deve possedere un impresa per ottenere la qualificazione?:

Requisiti di ordine generale che sarebbero:

  • cittadinanza italiana o stato appartenente all’unione europea
  • assenza di procedimenti in corso
  • assenza di violazioni gravi
  • iscrizione alla C.C.I.A.A. etc.

Requisiti di ordine speciale che sarebbero:

  • capacità economico finanziaria
  • capacità tecnica e organizzativa
  • adeguata dotazione di attrezzatura tecnica
  • adeguato organico medio annuo

Quest’ultimo ordine di requisiti stabilisce le categorie e classifiche che l’impresa può chiedere come qualificazione.

DiQLP-SOA

QLP-SOA

Offriamo un servizio alle imprese fatto di contatti diretti e personali con il nostro team di tecnici in grado di valutare le esigenze di ogni azienda. Maggiori informazioni